Mostra Leonard Streckfus

Leonard Streckfus -artista californiano noto per sculture che ritraggono animali, realizzate assemblando i svariati materiali di recupero come pezzi di biciclette e sedie, vecchie scarpe, pentole usate, con viti e bulloni, senza l’uso della saldatura- ha creato per la mostra “Luigi Zaini e la Fabbrica del cioccolato” sei composizioni originali con la tecnica collage, tecnica prediletta dalle avanguardie storiche del primo Novecento (Cubismo, Futurismo, Dadaismo).

Ogni opera ritrae un personaggio immaginario: “Duchess of Zaina”, “Dukeof Zaina”, “Dog head”, “Acrobat” e “Strong man” e infine uno straordinario emulo di Tutankamon “Tut “(nella foto)